Ultra Trail-Tour du Mont-Blanc

21 luglio 2004 – Si svolgerà dal 27 al 29 agosto la seconda edizione di The North Face Ultra-Trail Tour du Mont Blanc©. Questa straordinaria ultra-maratona non stop di 155 km percorre il famoso itinerario Tour du Mont Blanc che circonda la vetta più alta d’Europa, l’impressionante massiccio del Monte Bianco (4810 m), e attraversa tre Paesi: Francia, Italia e Svizzera.

Nonostante sia solo alla seconda edizione, questa incredibile e difficoltosa gara è già considerata una delle ultra-maratone più importanti, più lunghe e impegnativa d’Europa. Ad oggi sono oltre 1.000 gli iscritti provenienti da 5 diversi continenti e di oltre 20 nazionalità che hanno confermato la loro partecipazione alla gara, contro i 722 dell’edizione dello scorso anno. I runner iscritti sono sia atleti professionisti che arriveranno da tutto il mondo sia un numero considerevole di dilettanti con una passione comune per l’outdoor, che sfideranno se stessi per oltrepassare il limite di ciò che credevano possibile.

Tra i partecipanti che hanno già confermato la loro presenza figurano gli atleti di The North Face, Dean Karnazes e Tim Twietmeyer, ma anche Topher Gaylord – General Manager di The North Face in Europa – che all’edizione dello scorso anno si è classificato al secondo posto, completando il percorso in 22 ore e 12 minuti.

The North Face Ultra-Trail Tour du Mont Blanc© si snoda su un percorso totale di 155 km, lungo 10 passi di montagna e attraversa la Francia, l’ Italia e la Svizzera. La partenza del circuito è prevista da Chamonix (Francia); da qui gli atleti passeranno poi per Courmayeur (Italia) e Champex-Lac (Svizzera) prima di tagliare il traguardo finale ancora una volta a Chamonix, con un dislivello positivo di circa di 8500m.

Un escursionista medio impiega normalmente 7-10 giorni per completare il Tour du Mont Blanc trascorrendo le notti in vari rifugi di montagna o villaggi che trova lungo il percorso. L’anno scorso, nonostante le condizioni atmosferiche avverse – la presenza di vento forte, gelo, pioggia e a tratti persino la grandine – il vincitore ha tagliato il traguardo dopo poco più di 20 ore.

Per ulteriori informazioni sulla gara, potete visitare il sito www.ultratrailmb.com