The North Face Ultra Trail du Mont-Blanc 2013

IL TOP MONDIALE DELLA CORSA IN MONTAGNA – O meglio come vivere una favolosa avventura, attraverso 4 gare!

UTMB® [Ultra-Trail du Mont-Blanc®] 3 paesi – 168 km et 9 600 m di dislivello positivo in semi-autonomia
2 300 corridori alla partenza il venerdì alle ore 16:30 da Chamonix a Chamonix, tempo massimo 46 ore.

CCC® [Courmayeur-Champex-Chamonix] : 3 paesi – 100 km et 5 950 m di dislivello positivo in semi-autonomia
1 900 corridori alla partenza il venerdì alle ore 9:00 da Courmayeur a Chamonix, tempo massimo 26 ore.

TDS™ [sur les Traces des Ducs de Savoie] : 119 km et 7 250 m di dislivello positivo in semi-autonomia
1 500 corridori alla partenza il mercoledì alle ore 7:00 da Courmayeur a Chamonix, tempo massimo 33 ore.

PTL™ [la Petite Trotte à Léon] : 3 paesi – 290 km e 22 000 m di dislivello positivo in autonomia completa
Un raid non-stop senza classifica, aperto a 80 squadre –
partenza il lunedì alle ore 22:00 da Chamonix a Chamonix, tempo massimo 138 ore.

Chamonix, il 4 marzo 2013: Numeri e testimonianza a conferma dell’entusiasmante successo di questo evento !
Un mese dopo la chiusura delle iscrizioni al The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc® 2013, i primi dati statistici evidenziano un record di nazionalità presenti sulle linee di partenza e completano il profilo dei concorrenti. In più dei numeri, la testimonianza di Etienne Klein, fisico, filosofo delle scienze e partecipante fedele, sottolinea l’emozione ed il vissuto di questa gara che tutti sperano di potere vivere …

I numeri dopo la convalida delle iscrizioni

6 944 concorrenti iscritti …
Ogni anno, circa 10/15% degli iscritti non si presentano alla partenza (ferite, malattie ecc.). Saranno dunque circa 6 000 i concorrenti sugli starting blocks a fine agosto 2013, nel rispetto del numero massimo previsto per ogni gara.

74 nazionalità presenti
Sud Africa, Albania, Algeria, Andorra, Argentina, Australia, Austria, Belgio, Bielorussia, Bolivia, Brasile, Bulgaria, Canada, Cile, Cina, Colombia, Corea del Sud, Costa Rica, Croazia, Danimarca, Equatore, Estonia, Finlandia, Francia, Gabon, Galles, Germania, Giappone, Giordania, Grecia, Indonesia, Iran, Irlanda, Irlanda del Nord, Islanda, Israele, Italia, Inghilterra, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malaysia, Malta, Marocco, Messico, Moldavia, Niger, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Filippine, Polonia, Portogallo, Principato di Monaco, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Scozia, Serbia, Singapore, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera, Tailandia, Turchia, Ukraina, Ungheria, Uruguay, Venezuela.

Sull’insieme delle 4 gare : 49,5% dei concorrenti sono stranieri e 50,5% sono francesi
Al primo posto degli stranieri : 9% sono italiani, 8% spagnoli, 5% britannici e, quasi a parità, 3% belgi e giapponesi.
Percentuale di stranieri per gara : UTMB® 58,2%, TDStm 40,7%, CCC® 46,8% e PTLtm 40,9%

698 «giocano in casa»
Questo significa che 10% dei 6 944 concorrenti iscritti alle gare del The North Face® Ultra Trail du Mont-Blanc® abitano nel Pays du Mont-Blanc (Savoia, Alta-Savoia, Valle d’Aosta e Vallese)

Da qualche anno, la percentuale di participazione femminile è stabile
9% UTMB®, 14% CCC®, 10% TDS® e 9% PTLTM

L’età media aumenta con la distanza
43 anni UTMB®, 41 anni CCC®, 43 anni TDSTM e 45 anni PTLTM
I più giovani iscritti hanno 20 anni (CCC®), il più anziano 81 anni (CCC®) e la più anziana 70 anni (TDSTM)

Il 34% dei partecipanti ad una delle gare del The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc® sono iscritti per la prima volta:
UTMB®: 19% – CCC®: 56% – TDSTM: 31% – PTLTM: 17%

Il 40% dei partecipanti sono già stati finisher di una delle gare del The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc® :
UTMB®: 49% – CCC®: 14% – TDSTM: 55% – PTLTM: 74%

La testimonianza di Etienne Klein, filosofo e trailer fedele delle gare del The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc®

Fisico e filosofo delle scienze, Etienne Klein, 54 anni, dirige il laboratorio delle scienze della materia al Comissariato dell’Energia Atomica (CEA) a Saclay (Essonne). Alpinista accanito, ha corso, dal 2007, sei volte la CCC®. Quest’anno, sarà alla partenza della TDS™.
Perchè si è iscritto alla CCC® nel 2007 ?
Tutte le estati pratico l’alpinismo a Chamonix e corro in montagna per tenermi in forma. Nel 2006, l’ultimo week-end di agosto ero a Chamonix e ho percepito un’atmosfera particolarmente elettrizzante. Il sabato, ho visto arrivare l’italiano Marco Olmo, vincitore dell’UTMB®. Aveva appena percorso 169 km, non sembrava molto stanco e ho provato un’emozione incredibile. Ho aspettato tutti i finisher fino al giorno dopo. Mi ha colpito il fatto che tutti i finisher fossero belli, nonostante la stanchezza. Mi sono detto : devo fare questa gara.
Perchè da allora torna tutti gli anni ?
Penso di avere continuato a fare questa gara, in ricordo all’emozione provata vedendo arrivare Marco Olmo. Ed ogni anno, ho imparato qualcosa. La prima volta, ho abbandonato a Trient (71 km). Non avevo ancora capito che i dolori, anche i più violenti, finiscono sempre per sparire… L’anno seguente, ho finito malgrado le condizioni apocalittiche. L’anno dopo ancora, l’ho rifatta ed ho nuovamente abbandonato a Trient, perchè sono svenuto un quarto d’ora, a Champex (54 km). L’anno scorso, è stato invernale, con il passaggio del Grand col Ferret nella neve ! Le condizione sono state così diverse ogni anno che in realtà non è mai stata la stessa gara.
Non fa nessun altro trail durante l’anno, perchè ogni anno torna qui ?
Amo la corsa a piedi, amo le montagne e ho molti amici a Chamonix. E poi, con le gare dell’UTMB®, si superano i propri limiti ! Scopriamo come reagisce veramente il nostro corpo, nulla accade come l’avevamo immaginato. È una gara che ti fa sentire fuori dal mondo, lontano dalla vita di tutti i giorni. Paradossalmente, in questa gara, nella quale si è vincolati sia fisicamente che psicologicamente, ci si sente completamente liberi e sbarazzati dalle futilità quotidiane, si è "padroni della propria scelta".

PROGRAMMA EDIZIONE 2013
Numerose animazioni si svolgono lungo tutto il percorso nelle 3 nazioni attraversate. Atmosfera garantita !

Distribuzione pettorali: esclusivamente al Centre sportif di Chamonix
UTMB® e PTLTM : partenze da Chamonix – Place du Triangle de l’Amitié (Francia)
CCC® e TDSTM : partenze da Courmayeur – Piazza Brocherel (Italia)
Tutti i traguardi e le premiazioni: Place du Triangle de l’Amitié a Chamonix
Salon de l’Ultra-Trail e des Savoir-faire : Place du Mont-Blanc a Chamonix

Lunedì 26 agosto – Chamonix
15.00 : distribuzione pettorali PTL™
22.00 : partenza PTL™ da Chamonix

Martedì 27 agosto – Chamonix
13.00 -19.00 : Salon de l’Ultra-Trail®
13.00-19.00 : distribuzione pettorali TDS™

Mercoledì 28 agosto – Courmayeur e Chamonix
7.00 : partenza TDS™ da Courmayeur (Italia)
10.00 – 19.00 : Salon de l’Ultra-Trail®
13.00 – 19.00 : distribuzione pettorali CCC® e UTMB®
22.00 : primi arrivi TDS™

Giovedì 29 agosto – Chamonix
Tutto il giorno, arrivi TDS™
10.00 – 19.00 : Salon de l’Ultra-Trail®
10.00 – 19.00 : distribuzione pettorali CCC® e UTMB®
16.00 : premiazioni TDS™
18.30-19.30 : conferenza stampa al Majestic, a Chamonix

Venerdì 30 agosto – Courmayeur e Chamonix
5.30 – 7.30 : distribuzione pettorali CCC®
9.00 : partenza CCC® da Courmayeur
9.00 – 13.00 : Salon de l’Ultra-Trail®
11.00 – 15.00 : distribuzione pettorali UTMB®
16.30 : partenza UTMB® da Chamonix
20.30 : primi arrivi CCC®
21.00 : primi arrivi PTL™

Sabato 31 agosto – Chamonix
Tutta la mattina, arrivi CCC®
9.00 – 18.00 : Salon des Savoir-faire du Mont-Blanc
11.00 : premiazioni CCC®
13.00 : primi arrivi UTMB®

Domenica 1° settembre – Chamonix
Tutto il giorno, arrivi UTMB®
9.00 – 18.00 : Salon des Savoir-faire du Mont-Blanc
10.30 : conferenza stampa finale con i vincitori al Majestic, a Chamonix
14.00 : ultimi arrivi PTL™
14.00 : premiazioni UTMB®
Cerimonia ufficiale di chiusura del The North Face® Ultra-Trail du Mont-Blanc®
14.30 : ultimi arrivi UTMB®
15.15 : premiazioni PTL™

 

INFO: www.ultratrailmb.com