Freedom To Explore 5: alla conquista delle 12 vette più alte della Svezia

Nell’aprile 2021, Jackie Paaso e il suo team, inclusi gli atleti SCOTT e le guid ealpine Erin Smart e Benjamin Ribeyre, hanno intrapreso una traversata di 415 km sopra il Circolo Polare Artico. L’obiettivo era quello di essere il primo gruppo a scalare e sciare tutte le cime di 2000 metri in Svezia durante l’inverno, in un’area spesso considerata l’ultima regione selvaggia d’Europa.

ARCTIC 12 documenta un viaggio unico nel suo genere attraverso alcuni degli ambienti più mozzafiato e allo stesso tempo più difficili della Svezia. Durante il viaggio di oltre 22 giorni, il team ha affrontato il clima imprevedibile dell’Artico, condizioni meteo e valanghe al limite.

Freedom To Explore 5: alla conquista delle 12 vette più alte della Svezia © Martin Olson

Freedom To Explore 5: alla conquista delle 12 vette più alte della Svezia © Martin Olson

Il gruppo che ha preso parte al viaggio è composto da due coppie: Jackie Paaso e Reine Barkered, veterani del Freeride World Tour e grandi sciatori di montagna, ed Erin Smart e Benjamin Ribeyre, guide Alpine con sede a La Grave, in Francia, con un impressionante elenco di prime salite e discese a loro nome . Il gruppo ha deciso di muoversi senza supporto meccanico – utilizzando slitte, sci di fondo e sci alpinismo – per collegare le 12 vette più alte della Svezia e scoprire lo sci meno conosciuto che le montagne scandinave possano offrire.

Le 12 vette si trovano all’interno del Parco Nazionale Sarek e del Parco Nazionale Stora Sjöfallets. Fino al 2016 si credeva che in Svezia esistessero solo 11 vette oltre i 2000 metri. Tuttavia, con lo scioglimento dei ghiacciai e il cambiamento climatico, è stato dopo una nuova misurazione che si è scoperto che in realtà ce ne sono 12: l’ultima aggiunta all’elenco è Sielmatjåkka a 2004 metri. In caso di successo, potrebbero essere il primo team a scalare e sciare tutte e 12 le vette in una volta sola durante le condizioni invernali.

È stata una grande spedizione e, nonostante tutte le difficoltà, abbiamo fatto ciò che ci eravamo prefissati di realizzare e sono davvero grata. Siamo stati fuori per 26 giorni, abbiamo dovuto lavorare su neve instabile e cattive condizioni. Non è stato per niente semplice Avremmo potuto arrendersi in qualsiasi momento, soprattutto verso la fine, quando eravamo più vicini alla civiltà. Sono davvero felice che non sia successo e mi complimento con l’intero gruppo per essere rimasto fedele al progetto fino alla fine” Jackie Paaso, SCOTT Winter Pro Team Athlete

Freedom To Explore – La Series

Freedom To Explore è una serie di cortometraggi di SCOTT Winter Pro Team Athletes che incarnano la fame e la sete di avventure nel paese delle meraviglie invernali. Riguarda i viaggi che ogni sciatore di montagna ha nella lista dei desideri quando inizia l’inverno. Salire attraverso le foreste, superare i nevai, bilanciarsi sulle creste e trovare un modo per salire in vetta, è tutto sulla lista per trovare la discesa definitiva.

Per tutto l’inverno 21-22, SCOTT presenterà tre nuovi episodi di Freedom To Explore, dalle Cascate ai Pirenei e dall’estremo nord al Circolo Polare Artico

Info: https://www.scott-sports.com/