Sci alpinismo race 2014: un marzo intenso!

13232

Sci alpinismo race 2014: un marzo intenso e pieno di soddisfazioni per gli atleti del Team Scarpa International

È stato un marzo intenso per gli atleti del Team Scarpa International con la quarta prova di Coppa del Mondo a Les Diablerets in Svizzera e le due prove della Grande Course, la 29^ edizione della Pierra Menta e il Millet Tour du Rutor Extreme.
Andiamo con ordine. In Svizzera si è conclusa la Coppa del Mondo per le categorie Junior ed Espoir, il nostro Federico Nicolini ha vinto nella classifica Overall e nella specialità Vertical. Tra i senior entrambe le gare sono state dominate da Kilian Jornet Burgada; nella prova individuale Alexis Sevennec si è classificato quinto, Martin Anthamatten sesto, e Manfred Reichegger settimo.

Nelle donne la svizzera Maude Mathys è seconda alle spalle di Laetitia Roux, mentre la francese Axelle Mollaret domina la classifica Espoir. 
Nella prova di sola salita gli azzurri, Lorenzo Holzknecht e Manfred Reichegger, sono autori di una prova superlativa classificandosi rispettivamente al secondo e al terzo posto dietro al catalano Kilian. Tra le donne la Mathys conferma la seconda posizione del giorno precedente, mentre la Mollaret conquista la vittoria anche nella Vertical Race. La giovane Mollaret vince tutte e tre le classifiche di Coppa, aggiudicandosi il titolo nelle Vertical Race, Individual Race, e Overall.

Per leggere tutto il report visitate www.scarpa.net

Visualizza la traduzione in / This post is also available in English