Salewa: ultimi gioni per la sfida telematica Soultrip Argentina per vincere un viaggio sulle Ande

Una sfida telematica aperta fino al 15 novembre chiama a raccolta tutti gli amanti della montagna. Un gioco semplice ma accattivante che mette in palio un viaggio nell’anima delle Ande: 16 giorni di spedizione compresa la salita e la discesa con gli sci del vulcano Lanìn, lo stesso conquistato un anno fa da Björn Herregger, Martin McFly Winkler e Max Zipser, i Free Ski Mountainereer del SALEWA alpineXtrem Team, nella loro spedizione Soultrip Argentina.

Gli appassionati del connubio arrampicata  &  scialpinismo, che  ormai tutti conoscono come Free Ski Mountaineering, possono rivivere quotidianamente la loro passione sportiva grazie alla pagina facebook di SALEWA e all’applicazione “Argentina Soultrip”. L’obiettivo del gioco, che conta al momento più di 9000 iscritti, è percorrere nel più breve tempo possibile i 3.747  metri d’altitudine del vulcano Lanín, esattamente la stessa cima conquistata dagli atleti del team alpineXtrem di SALEWA la scorsa estate.

Quasi 2000 sono gli appassionati italiani che hanno accettato la sfida virtuale e circa 400 di loro sono riusciti nell’impresa di scalare il vulcano. La spedizione virtuale ha fatto aumentare le visite sulla pagina facebook di SALEWA da una media di 500 a 1300 al giorno, a dimostrazione di come gli internauti abbiano uno spirito avventuroso che non teme le sfide! Ispirazione per il gioco è stato da subito il filmato della spedizione a cui il contest si ispira e che potrete trovare online al seguente link: www.youtube.com/user/SalewaTeam?

Iscrivendosi sul sito www.salewa.com/argentina gli utenti hanno la possibilità di giocare all’applicazione. Ogni giorno gli utenti registrati possono rispondere a tre diverse domande che hanno per argomenti l’America del sud, il Free Ski Mountaineering e la spedizione compiuta dagli atleti SALEWA. A ogni risposta esatta il giocatore conquista 150 metri d’altitudine, e siccome le spedizioni in montagna è meglio farle in team, ogni utente iscritto può invitare i propri amici a entrare a far parte della sua squadra: i primi 5 amici che ogni giorno si uniranno al team, consentiranno l’accredito di altri 100 metri d’altitudine ciascuno.

Ma non è tutto, perché la pagina Facebook dedicata ai fan di SALEWA mette in palio ogni giorno alcuni “buoni d’acquisto” virtuali e pubblicati in modo casuale: i partecipanti più veloci e scaltri (o gli amici dei partecipanti), li possono acquisire e utilizzare per l’attrezzatura (virtuale anch’essa) necessaria alla spedizione, come corde, zaini e altro equipaggiamento.

Tra i giocatori registrati sul sito www.salewa.com/argentina dal primo settembre al 15 novembre 2011 verrà estratto il fortunato vincitore che potrà partecipare alla spedizione autunnale di 16 giorni sulle nevi del Cile: dal deserto più arido della terra ai ghiacciai della Patagonia, sfiorando le montagne delle Ande che giungono fino a 7000 metri d’altezza fino al mare. Un viaggio sotto l’insegna di SALEWA e con la collaborazione della scuola alpina Globo Alpin che vedrà il momento clou con la salita del vulcano Lanín, percorso solo virtualmente sulle pagine di Facebook.
Un itinerario dettagliato del tour è disponibile all’indirizzo: www.globoalpin.com

SOULTRIP ARGENTINA: LA SPEDIZIONE
Agli amanti della montagna, della neve in alta quota e dell’arrampicata estrema l’America latina offre molte opportunità per vivere avventure da sogno. Lo scenario sono naturalmente le Ande, la catena montuosa che costeggia il continente nella sua parte occidentale, e che tre protagonisti del movimento mondiale del Free Ski Mountaineering hanno deciso di esplorare a bordo dei propri sci e snowboard.
Il team composto da Björn Herregger, Martin McFly Winkler e Max Zipser ha attraversato in pullman le Ande per scoprire non solo salite di neve e roccia e discese in neve fresca, ma anche per avvicinarsi all’anima della cultura e delle tradizioni cilene ed argentine. Ecco perché i tre protagonisti al loro rientro hanno deciso di chiamare l’intera spedizione Soultrip, un viaggio nell’animo di queste terre.
Tra i momenti più emozionanti del viaggio gli atleti dell’alpineXtrem Team di SALEWA hanno scelto la salita ai 3.747 metri del vulcano Lanín sul confine tra Cile e Argentina.