Salewa conquista 3 Industry Awards 2012

La fiera OutDoor di Friedrichshafen rappresenta il momento espositivo più importante per il comparto europeo degli sport di montagna, e da sette anni l’organizzazione dell’expo tedesco istituisce un premio per le aziende che presentano prodotti particolarmente innovativi.
E proprio ieri sera sono stati consegnati i riconoscimenti OutDoor Industry Award 2012 per il design innovativo e le qualità d´eccellenza del prodotto. SALEWA, il marchio altoatesino specialista dello sport in montagna, ha conquistato ben tre premi: due di questi sono andati alla nuova tenda da spedizione Capsule Zoom, che ha vinto nella categoria “equipaggiamento” e “materiale innovativo”, mentre il terzo premio è stato assegnato alla nuova scarpa WILDFIRE nella sezione “abbigliamento e scarpe”.

Nel nuovo quartier generale di SALEWA, a Bolzano, la gioia per i tre riconoscimenti è stata ovviamente grande. Negli ultimi due anni il marchio altoatesino specialista dello sport in montagna ha infatti investito molto nella crescita del settore ricerca e sviluppo, tanto che oggi sono ben 50 i dipendenti impegnati nei laboratori per lo studio di prodotti innovativi. «Ricevere un premio da una giuria indipendente di esperti internazionali – afferma Heiner Oberrauch, presidente del gruppo SALEWA – è un grande onore ed è soprattutto un riconoscimento altrettanto importante alla nostra volontà di investire nell’innovazione. La competenza alpina è il nostro credo ed è per questo che la nostra priorità è rappresentata da quegli uomini e donne che come noi vivono la passione per lo sport in alta quota: vogliamo essere in grado di dare loro dei prodotti che rispondano perfettamente alle esigenze di ognuno».

Per raggiungere il massimo standard nello sviluppo di un determinato prodotto, SALEWA non si basa unicamente sulle proprie conoscenze, ma si affida al know-how di partner esterni, quali Guide Alpine, professionisti della montagna, atleti, ma anche ricercatori universitari e scienziati.

SALEWA è tra gli espositori di punta della fiera OutDoor, in corso di svolgimento a Friedrichshafen, sul lago di Costanza: al proprio stand l’azienda altoatesina presenta le soluzioni innovative più importanti per lo sport in montagna che saranno sul mercato nell’estate 2013. Due di queste hanno già un futuro di successo, avendo prevalso su 322 prodotti presentati alla giuria degli OutDoor Industry Awards.

Vincitore della categoria “equipaggiamento” e “materiale innovativo”:
Tenda Capsule Zoom II – Modularietà in alta quota
Che si tratti di pioggia o neve: Capsule Zoom è l’accampamento per tutte le stagioni. CAPSULE ZOOM II è la rivoluzionaria tenda da alta montagna dotata della funzione zoom. Nella gamma di prodotti studiati per le spedizioni ad alta quota, SALEWA ha introdotto una nuova tenda, capace di adattarsi a qualsiasi condizione atmosferica. La tecnologia zoom, infatti, permette di variare la struttura della tenda a seconda del clima e dell’ambiente, creando sia più spazio (zoom out), che un profilo più basso (zoom in) in caso di maltempo: ciò consente di utilizzarla come accampamento da campo base e nello stesso tempo come campo d’alta quota.
La specificità per l’alta montagna è data anche dal suo materiale, estremamente resistente, che ben protegge da qualsiasi condizione meteo, in particolar modo dal vento. La tenda è dotata di due prese d’aria che assicurano un riciclo costante che combatte così anche l’umidità. Grazie ai due absidi removibili, inoltre, la tenda aumenta la sua capacità di contenimento, fornendo lo spazio ideale anche per le attrezzature.
CAPSULE ZOOM II dispone inoltre di ulteriore spazio per qualsivoglia altro oggetto, che può trovare collocazione su una serie di piccole piattaforme presenti. Studiata specificatamente per l’alta montagna la tenda CAPSULE ZOOM II presenta tutte quelle funzioni necessarie che permettono di resistere in condizioni estreme, sia nel vento che nella tempesta.

Vincitore della categoria “abbigliamento e scarpe”:
WILDFIRE – la scarpa pensata per la nuova generazione di appassionati dell´arrampicata
Nell’estate 2013 la divisione footwear di SALEWA presenta WILDFIRE: una scarpa con tutta la tecnologia della linea Pro e nello stesso tempo estremamente leggera e dalle prestazioni senza compromessi. WILDFIRE è in grado di guidare velocemente e con estrema facilità l’alpinista sino alla parete, offrendo una perfetta aderenza e la massima sensibilità: tutto ciò grazie ad un taglio preciso ispirato alle scarpe da arrampicata. La nuova suola Vibram Tech Approach EVO è un design esclusivo di SALEWA, in grado di assicurare sia una calzata ottimale che un contatto al suolo praticamente perfetto, anche su terreni tecnici e impegnativi, soddisfacendo così le necessità anche degli sportivi più estremi.

La divisione calzature SALEWA riesce già, grazie alla tecnologia Multi Fit Foodbed MFF, ad offrire un plantare che può facilmente adattarsi al piede di chiunque indossi la scarpa, ma con WILDFIRE il tutto si è evoluto ulteriormente. La tecnologia MFF è diventata MFF+ e consentirà così un’aderenza anatomica tridimensionale, relativa al volume interno per l’intera lunghezza della scarpa. Il sistema SALEWA 3F per la flessibilità, protezione della caviglia e andatura precisa, distingue ancor più WILDFIRE e offre una comodità garantita al 100% BLISTER-FREE, ovvero addio alle vesciche. La superficie liscia esterna della scarpa è poi rinforzata da una struttura a rete con l’aggiunta dell’innovativa tecnologia EXA SHELL, la quale, simultaneamente, offre leggerezza e resistenza. Il design di WILDFIRE è ispirato al trend minimalistico “Less is More”. Inoltre, il prodotto è disponibile anche in Gore-Tex, versione questa dalla massima impermeabilità e traspirabilità