RockShow 2011: il gran finale ad Outdoor

Lo stand SALEWA ad OutDoor di Friedrichshafen ha attirato molta attenzione: visitatori, operatori del settore e giornalisti che sono venuti a conoscere gli ultimi p rodotti del multispecialista degli sport alpini, hanno contemporaneamente potuto apprezzare le qualità fisiche dei partecipanti al RockShow, l’evento itinerante di bouldering che ha visto la finalissima proprio durante l’expo tedesco. In palio, oltre al prestigio per la vittoria in una competizione in forte crescita, due esclusivi biglietti VIP per i campionati mondiali di arrampicata svoltisi ad Arco di Trento. Come è andata a finire? Lucie Hrozova dalla Repubblica Ceca e il russo Yuri Takzhanov si sono ag giudicati la vittoria in un’appassionante gara finale.

Oltre 1200 arrampicatori provenienti da otto nazioni hanno partecipato ad una tappa della terza edizione del SALEWA RockShow, iscrivendosi ai 30 RockCalling: solamente in Italia SALEWA ha organizzato con i suoi partner 4 eventi di qualifica (i famosi callings) a Verres in Val d’Aosta, a Roma, a Campo Tures in Alto Adige e a Bolzano, mentre il RockShow vero e proprio ha fatto tappa a La Spezia e Valpantena in provincia di Verona.

Ma il RockShow 2011 non è stato un grande successo solo nel mondo reale; anche in quello virtuale, i numeri parlano chiaro: i fan del RockShow su Facebook sono raddoppiati nel giro di un anno, raggiungendo quota 7000, e i video caricati online su YouTube sono stati visualizzati 90.000 volte. Con i nuovi media sono state raggiunte in totale 16 milioni di persone, solo 8 milioni nel 2010. Il giovane climber non è più solo presente agli eventi ma grazie ai media virtuali, è con noi sempre e ovunque. E continuerà a esserlo, perché nell’era dell’informazione tutti vogliono sapere cosa succede nel mondo in tempo reale.

Ma torniamo al mondo reale, ai RockCalling. Queste gare preliminari sono state organizzate principalmente nelle palestre di boulder e arrampicata, per poter gestire al meglio la grande affluenza. Dopo ogni calling di qualifica sono stati proclama ti i vincitori, che al RockShow hanno potuto trascorrere una giornata esclusiva in un hot spot di arrampicata insieme agli atleti del team SALEWA alpineXtrem. Nonostante i calling siano stati in parte molto affollati, le singole tappe sono state caratterizzate da un’atmosfera più intima. Chi è infatti che può dire di aver trascorso un’intera giornata sulle rocce con Roger Schäli, che di solito si arrampica sulle Big Walls del mondo, o con Angelika Rainer, due vo lte campionessa mondiale di arrampicata sul ghiaccio?

E a proposito degli atleti della scuderia SALEWA, anc he per loro il R ockShow ha rappresentato un gradito diversivo rispetto al normale allenamento, un’op portunità di entrare in contatto con giovani climber e la possibilità di trascorrere qualche ora di relax nelle zo ne di arrampicata più belle dell’Europa centrale e orientale. “Il RockShow è uno statement che rigua rd a la mia personale concezione di vita”, ha affermato la russa Anna Gallyamova, che ha partecipato per la prima volta al tour.

Il contatto diretto con i giovani non è importante solo per gli atleti, ma anche per SALEWA. E’ proprio questo che permette infatti al multispecialista negli sport alpini di soddisfare i desideri e le richieste degli scalatori e farli confluire nello sviluppo dei nuovi pezzi della collezione La Mano.

Il RockShow si è tenuto quest’anno a giugno, in otto paesi europei: Austria, Italia, Svizzera, Germania e Francia, ma ha toccato anche l’Europa orientale, Russia, Repubblica Ceca e Polonia. E in autunno è previsto un RockShow anche in Cina.

“L’obiettivo del RockShow, divertire i partecipanti e avvicinarli al mondo SALEWA, è stato pienamente raggiunto. Si è percepito davvero il divertimento e il piacere che questa community ha provato sia durante le qualifiche sia più tardi nelle singole tappe del tour”, racconta Marco Sutter, CRM & Projekt Manager internazionale SALEWA.

Vi diamo appuntamento al 2012, per la quarta edizione del RockShow in cui SALEWA sfiderà di nuovo le regole della gravità. Non a caso per lo specialista di sport alpini il motto dell’estate 2012 sarà “No Rules of Gravitiy”!

Classifica RockShow 2011 – Uomini
1 Yuri Takzahanov Russia
2 Peter Schwamberger Austria
3 Arthur Veenhuys Switzerland
4 Christoph Gabrysch Germany
5 Dimitri Russia
6 Raffael Keller Austria
7 Alex Poland
8 Quentin France
9 Martin Dejori Italy
10 Daniel Haselsberger Switzerland
11 Mattia Bonomi Italy

Classifica RockShow 2011 – Donne
1 Lucie Hrozova Czech Republik
2 Nadja Russia
3 Maria Russia
4 Kassia Poland
5 Romane Grandcoing France
6 Lisa Windelband Germany
7 Sarah Switzerland
8 Martina Gorello Italy
9 Franzi Machold Germany

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito Web:
www.salewa.com/rockshow
www.facebook.com/salewarockshow