Rockshow 2.0: ecco la rosa italiana dei qualificati

L’arrampicata è tra le discipline sportive che attrae maggiormente i giovani, perché è in grado di aggregare delle vere e proprie community che si sfidano ovunque ci sia del “verticale” da superare. È

per rispondere a questa voglia di misurarsi che nasce Rockshow, il circuito europeo di arrampicata che, nella seconda metà di giugno, animerà le pareti di 9 tra le più prestigiose località europee della scena alpinistica.
 
In ognuna di queste località un piccolo e selezionato gruppo di giovani climber avrà la possibilità di trascorrere una giornata con i professionisti dell’alpineXtrem Team di Salewa, arrampicando al loro fianco su boulder, roccia o aprendo vie in parete. Alla fine della giornata i “tutor” prenderanno una decisione difficile perché dovranno scegliere l’“Hero of the Day”, ovvero il migliore tra loro che avrà l’opportunità di accedere alla finale del circuito, alla fiera Outdoor di Friedrichshafen a metà luglio.
L’Italia ospiterà le ultime due tappe del Rockshow 2010, a Finale Ligure giovedì 24 giugno e a Tires, in Alto Adige, il giorno dopo, e per accedere alle due competizioni italiane i giovani climber di casa nostra si sono conquistati la “convocazione” in occasione di quattro prove di qualifica organizzate in tutto il nord Italia.
 
19 maggio – Treviso
Una prova di qualifica si è tenuta il 19 maggio a Treviso presso il climbing center di Sportler: qui Andrea Andriani, Riccardo Tabarin, Andrea Zaniol, Roberto Geno e Diego Orlando hanno conquistato il fatidico “sì” da parte di una autorevole giuria per accedere alla tappa di Finale Ligure del Rockshow.
 
21 maggio – Arco di Trento
L’evento organizzato in collaborazione con il punto vendita Mountainshop Salewa di Arco e le guide alpine Freealp (sponsorizzate SALEWA), ha visto una folta partecipazione di pubblico che ha ammirato le doti atletiche di tutti i partecipanti. Il poker di climber scelto dalla giuria è composto da Davide Devoli, Martin Wagner, Francesco Morondi e Stefan Valentini che avranno accesso alla tappa di Tires del Rockshow.
 
27 maggio – Bevera di Sirtori (LC)
Presso il punto vendita Sport Specialist una ventina di giovani climber ha dato prova delle proprie qualità su nove percorsi boulder, l’arrampicata su massi  artificiali di 5-6 metri di altezza massima. Al termine dell’evento, la commissione ha emesso il proprio verdetto: Gianluca Bosetti, Andra Ratti, Daniele Tavola e Paola Radice sono stati scelti per competere nella tappa di Finale Ligure di Rockshow 2.0
 
04 giugno – Val Passiria
L’evento è stato organizzato in collaborazione con il  negozio di abbigliamento sportivo Sportland di San Leonardo in Val Passiria e un gruppo di climber locali. Presso le rocce del “Bergkristall” una ventina di giovani climber ha dato prova delle proprie qualità su tre percorsi d’arrampicata. Al termine, la commissione giudicante ha scelto i quattro vincitori che accederanno alla tappa di Tires di Rockshow 2.0: Andrea Hofer, Martin Lanthaler, Benjamin Pfitscher e Anna Bacher.
 
I migliori di ogni qualifica si sono aggiudicati la possibilità di accedere alle sfide Rockshow di Finale Ligure o di Tires, le due ultime tappe del circuito che prenderà il via martedì 15 giugno a Kärnten in Austria, e giorno dopo giorno farà sosta a Tirolo in Austria, a Fränkische Schweiz  e Schwäbische Alp, entrambe in Germania, a Meiringen o Engelberg o Martigny in Svizzera, e prima di approdare in Italia farà tappa a Grenoble in Francia.
Ad ogni tappa possono partecipare otto candidati e a fine giornata uno di loro sarà incoronato “Hero of the Day”, che, oltre a portarsi a casa un montepremi in materiale e attrezzatura, vincerà la possibilità di accedere alla “final battle” del RockShow in programma alla fiera OutDoor di Friedrichshafen, sulla costa tedesca del lago di Costanza dal 15 al 18 luglio 2010. Qui i nove vincitori di tappa si sfideranno per conquistare il titolo di “Hero of the Tour” e il migliore avrà diritto ad assistere in “prima fila” ai Campionati Mondiali di Arrampicata di Arco di Trento nel luglio 2011.
 
In caso di rinuncia di uno o più climber qualificati alla seconda fase di Rockshow, verranno convocati in ordine di piazzamento gli altri atleti delle quattro prove.
 
Per maggiori informazioni: www.salewa.com/rockshow