Apre a Bologna il Campo Base Salewa

L’azienda altoatesina, punto di riferimento nel campo dell’abbigliamento e attrezzatura da montagna, ha inaugurato il 12 aprile il proprio punto vendita a Bologna, nella prestigiosa location del Portico Zambeccari. Il taglio del nastro alla presenza di Daniele Nardi, tra i primi alpinisti al mondo ad aver tentato un’invernale in solitaria e in stile alpino, e del management aziendale. Una festa che ha coinvolto anche i cittadini con una sfilata di moda, dj set e una divertente esibizione di slackline.

Da sempre Bologna e i suoi abitanti hanno un rapporto simbiotico con la montagna, da una parte l’Appennino dove andare per muovere i primi passi e dall’altra uno sguardo fisso a settentrione verso le Alpi. Ed è proprio da nord che arriva, per i bolognesi amanti dell’outdoor e della montagna, una grande novità: SALEWA ha aperto un proprio punto vendita in città.

Il noto brand altoatesino, punto di riferimento da oltre 70 anni nel campo dell’alpinismo, ha inaugurato oggi pomeriggio nel centro storico di Bologna il negozio monomarca con un’area espositiva di 135 metri quadri, nella splendida cornice del Portico Zambeccari, luogo dove l’antico si miscela con il moderno in un’area clou per lo shopping bolognese. Il SALEWA Store di Via Farini, 11/F rappresenta per il brand altoatesino uno step importante nel percorso di crescita avviato: «Per la nostra azienda il posizionamento di un negozio è un elemento determinante per il successo dell’iniziativa – ha commentato Heiner Oberrauch, presidente del Gruppo SALEWA – e Bologna è sicuramente il luogo ideale dove mettere in mostra la nostra offerta per il mondo dell’outdoor e per chi ama uno stile di vita attivo».

Come altri punti vendita SALEWA, anche quello di Bologna è destinato a diventare un luogo di incontro dove gli appassionati di alpinismo e tutti coloro che amano lo stile dell’abbigliamento informale possono interagire, proprio come fosse un campo base. «Nel negozio è la marca che vive: entrare e camminare nei nostri punti vendita è come vivere un’esperienza – ha sottolineato Gianluca Coneglian, General Manager Retail – la forte innovazione introdotta nei SALEWA Store si basa sulla sensorialità come elemento caratterizzante: un ambiente armonioso sotto tutti i profili, dalle luci ai colori, dalla musica ai profumi, dal tatto al gusto, un’esperienza in grado di coinvolgere tutti i sensi. Toccare i materiali o i tessuti dei capi esposti trasforma il punto vendita in un luogo in grado di percepire la storia e la tradizione di SALEWA fatta di oltre 75 anni di pura montagna».
«In Italia il Salewa Store di Bologna rappresenta il nostro 19esimo negozio e lo abbiamo pensato proprio per i numerosi appassionati di montagna che nel weekend frequentano gli Appennini e che molto spesso trascorrono le proprie vacanze sulle Alpi» conclude Coneglian.

Il vernissage è stato animato anche dalla presenza di Daniele Nardi, l’alpinista laziale di ritorno dal tentativo di prima ascesa invernale del Nanga Parbat (8.125 metri): «Sono onorato di poter inaugurare questo nuovo punto vendita in una città che, come Roma, non dovrebbe avere, secondo l’immaginario comune, un grande legame con l’alta quota – afferma Daniele – Invece anche qui conosco numerosi appassionati di montagna che magari come me hanno mosso i primi passi sugli Appennini, sognando e poi raggiungendo vette sempre più alte».

La festa ha coinvolto anche i cittadini con il party animato da deejay e una divertente esibizione di slackline. Ad impreziosire la serata anche una sfilata di moda con i capi più rappresentativi della collezione SALEWA primavera estate 2014.
Inoltre, nei prossimi giorni, e fino al 19 aprile, tutti coloro che compileranno uno dei tanti coupon distribuiti in città riceveranno in omaggio un gadget SALEWA a ricordo del campo base di Bologna. Naturalmente, da non perdere!

Informazioni per il pubblico: www.salewa.com