Ai fratelli Riegler il Premio Paolo Consiglio 2013

L’alpinismo italiano da sempre ha prodotto atleti di spessore internazionale, e la creazione di un premio che valorizzasse imprese importanti e significative è parso al CAI Accademico un momento fondamentale per riconoscere le attività dei propri protagonisti.

Nasce così nel 1995 il premio Paolo Consiglio assegnato quest’anno ai fratelli Martin e Florian Riegler, alpinisti altoatesini che nonostante la giovane età (hanno meno di trent’anni) hanno già un palmares significativo. In particolare il riconoscimento del Club Alpino Italiano ai due Riegler brothers è stato assegnato per la loro spedizione in Pakistan ritenuta la più interessante iniziativa alpinistica extraeuropea del 2012: la conquista di una vetta inviolata di 4.950 metri, che hanno battezzato Kako Peak, che nella lingua locale significa “fratello grande”. La consegna del premio Consiglio è avvenuta a Torino sabato 25 maggio, un evento all’interno del programma allestito in occasione dei 150 anni della fondazione del Club Alpino Italiano.

Significative le parole del presidente del Cai Accademico, Giacomo Stefani nella cerimonia di premiazione: «Martin e Florian Riegler sono due brillanti esponenti di un alpinismo giovane che non segue le mode, che disdegna le strade battute dalla massa ma che al contrario ha come priorità l’esplorazione e l’esperienza – commenta il numero uno del Cai Accademico – e i due fratelli portano avanti idee e scelte anticonformiste con uno stile pulito, da veri professionisti che hanno trovato la loro personalissima strada alla montagna, cercando mete di estrema difficoltà in posti perlopiù isolati. Questi motivi ci hanno portato a scegliere la loro spedizione come la migliore del 2012, nella speranza che questo tipo di alpinismo faccia scuola».

Profonda soddisfazione in casa Riegler per il Premio Consiglio: «Siamo felici di aver ottenuto questo risultato, perché è anche un riconoscimento della bontà di un approccio alla scalata in cui noi crediamo moltissimo» conclude Florian, atleta dell’alpineXtrem Team di SALEWA.