La Sportiva porta fortuna alla squadra di salto Norvegese

Dopo i pre-mondiali del 2002, sono tornate in Val di Fiemme le attesissime gare FIS di Coppa del Mondo di salto con gli sci.
Per questa occasione lo ski jumping team della Norvegia, una delle squadre più forti del circuito FIS, ha visitato lo stabilimento de “La Sportiva”, marchio leader nel mercato delle calzature sportive che, quest’anno, festeggia il suo 80° anniversario.

E’ infatti dagli anni ’20 che la famiglia Delladio sviluppa e realizza con passione i propri prodotti in un territorio particolare come quello delle Dolomiti, ponendo particolare attenzione all’ambiente circostante ed alle problematiche ad esso correlate. Accompagnati da Lorenzo Delladio (amministratore delegato della nota ed apprezzata azienda fiemmese) e da Ole Krekling, (responsabile di Atello AS, distributore ufficiale de ‘La Sportiva’ in Norvegia), gli atleti hanno avuto modo, non solo di vedere di persona le varie fasi di produzione delle scarpe che indossano e che hanno scelto come loro calzature ufficiali, ma anche di testare, su una parete di roccia artificiale, le mitiche scarpette d’arrampicata. ‘La Sportiva’ ha portato fortuna alla squadra, soprattutto a Tom Hilde, vincitore delle importanti competizioni di Predazzo.

Oltre agli allenatori erano presenti Anders Jacobsen (vincitore della “4 Trampolini” 2007), Sigurd Pettersen (vincitore della “4 Trampolini” 2005), Roar Ljoekelsoey (Campione del Mondo di Salto).