La Sportiva di scena a Cavalese per l’International Sales Meeting

L’evento, organizzato con il patrocinio ufficiale del Comune di Cavalese, ha visto la presenza di 100 ospiti internazionali in rappresentanza di oltre 70 Paesi al mondo (tra gli altri Russia, Cina, Giappone, Messico, Australia, Nuova Zelanda, Brasile). La kermesse si è aperta con il saluto ufficiale dell’amministratore delegato Lorenzo Delladio, intervenuto per primo alla cerimonia di presentazione tenutasi nella Sala del Lettore del centro congressi, seguito dal direttore generale Lanfranco Brugnoli e dagli interventi dei responsabili R&D, marketing e vendite de La Sportiva. Nel corso dei quattro giorni a sottolineare l’eccezionalità dell’evento, sono intervenuti inoltre Bruno Felicetti, direttore dell’APT di Fiemme che ha sottolineato il legame tra La Sportiva e territorio valligiano, il direttore di Confindustria Trento Roberto Busato, il Presidente del Consorzio “Trentino Export” Barbara Fedrizzi e l’Assessore al Turismo ed alle Attività Economiche del Comune di Cavalese Maria Elena Gianmoena, che ha centrato l’attenzione sulla ricaduta positiva dell’evento sull’economia locale grazie al coinvolgimento diretto di strutture albergherie (Hotel La Roccia e Hotel Excelsior), istituzionali, sportive e di ristorazione della Valle.

“L’azienda è nata in Val di Fiemme per mano di mio nonno Narciso Delladio nel 1928 e portata avanti negli anni da mio papà Francesco, oggi riesce ad esportare in tutto il mondo rimanendo fedele alle sue radici e tradizioni”, ha sottolineato Lorenzo Delladio, puntando l’attenzione sul tema dell’appartenenza al territorio che è stato approfondito in maniera sentita ed emozionale anche durante l’esclusiva visita al Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme, teatralizzata per l’occasione da Alessandro Arici e la sua compagnia teatrale in presenza dello Scario Giuseppe Zorzi. Visita che ha rappresentato un momento culturale molto significativo all’interno di una settimana fatta di novità prodotto e strategie commerciali: contributo fondamentale alla comprensione di un’azienda che guarda al futuro con forte slancio innovativo ricordando sempre il proprio passato.

Tradizione, innovazione, legame con il proprio territorio d’origine: 3 cromosomi parte del DNA dell’azienda e di tutte le novità prodotto introdotte durante il meeting a Cavalese e che saranno presentate al pubblico degli addetti ai lavori a partire dalla prossima fiera internazionale di Friedrichshafen in Germania durante l’edizione 2014 dell’Outdoor Show.
La Sportiva, naturalmente, ci sarà.