Va’ Sentiero diventa internazionale: online la nuova guida gratuita al Sentiero Italia

Va’ Sentiero diventa internazionale: online la nuova guida gratuita al Sentiero Italia

Va’ Sentiero diventa internazionale: online la nuova guida gratuita al Sentiero Italia

Online la nuova guida gratuita, in italiano e inglese, di Va’ Sentiero al trekking più lungo al mondo: il Sentiero Italia. Un percorso di 7000 km che collega tutto lo Stivale, isole comprese, recensito tappa dopo tappa dal giovane team della spedizione di Va’ Sentiero, supportata da Ferrino, per offrire a tutti l’incredibile opportunità di esplorarlo in prima persona.

Al motto di “Camminare, scoprire e… condividere” i ragazzi di Va’ Sentiero sono partiti nel 2019 alla scoperta del trekking più lungo al mondo, il Sentiero Italia. Armati di un grande amore per le montagne del nostro Paese hanno ideato un progetto di condivisione e valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale e sociale delle terre alte italiane. Territori spesso dimenticati che Va’ Sentiero ci sta raccontando attraverso il filo conduttore del Sentiero Italia. Dai paesaggi alla cucina, dai volti ai dialetti, sempre all’insegna del turismo responsabile. 6 ragazzi che stanno compiendo una vera e propria esplorazione e documentazione del sentiero impegnandosi in una restituzione multimediale che ha visto nascere un libro fotografico, un documentario e oggi una guida perfetta per organizzare al meglio il proprio itinerario di viaggio. La si trova in italiano e inglese sul sito di Va’ Sentiero: www.vasentiero.org

“Quello di Va’ Sentiero è un progetto di ampio respiro che si allinea perfettamente alle nostre politiche di turismo responsabile che perseguiamo da anni” spiega Anna Ferrino, CEO. “Ci fa piacere sostenere un progetto che faccia conoscere il nostro Paese non solo per le sue bellezze artistiche e culturali, ma anche per le destinazioni legate ad attività outdoor come il trekking. Ancora una volta, grazie ai ragazzi di Va’ Sentiero, dimostriamo come le montagne italiane siano capaci di offrire percorsi naturalistici di grande attrattività e fascino”.

Il Sentiero Italia: un percorso di 7000 km che collega tutto lo Stivale, isole comprese, recensito tappa dopo tappa dal giovane team della spedizione di Va’ Sentiero, supportata da Ferrino, per offrire a tutti l’incredibile opportunità di esplorarlo in prima persona.

Il Sentiero Italia: un percorso di 7000 km che collega tutto lo Stivale, isole comprese, recensito tappa dopo tappa dal giovane team della spedizione di Va’ Sentiero, supportata da Ferrino, per offrire a tutti l’incredibile opportunità di esplorarlo in prima persona.

Cos’è il Sentiero Italia

Definito dalla CNN “il più grande tra i grandi cammini”, il Sentiero Italia è l’alta via che percorre tutte le catene montuose dell’Italia, continuativamente. Lungo circa 8 volte il Cammino di Santiago, con i suoi 7000 km il Sentiero si aggiudica il titolo di trekking più lungo del mondo.

Un cammino senza uguali che attraversa 350 piccoli borghi incantati, grandi pareti, boschi secolari, tradizioni antiche e dialetti di 20 Regioni italiane, dal Friuli-Venezia Giulia alla Sardegna. Realizzato negli anni Novanta grazie all’Associazione Sentiero Italia e al Club Alpino Italiano, nel corso degli anni il lungo tracciato è stato via via abbandonato. Ma nel 2019 il Club Alpino Italiano ha avviato un importante progetto di restauro grazie ai suoi volontari. Oggi non è solo il sogno di ogni escursionista, questo sentiero è un simbolo della tutela ambientale, un inno alla lentezza, un’opportunità per chi si prende cura del proprio territorio.

Va’ Sentiero, supportata da Ferrino, lungo il Sentiero Italia, il trekking più lungo del mondo

Va’ Sentiero, supportata da Ferrino, lungo il Sentiero Italia, il trekking più lungo del mondo

Come funziona la guida di Va’ Sentiero

Disponibile gratuitamente e in inglese al sito www.vasentiero.org, la guida Va’ Sentiero è una risorsa digitale open access e user friendly pensata per guidare chiunque voglia mettersi in cammino lungo il Sentiero Italia, mettendo a disposizione di tutti ogni informazione necessaria: le mappe e le tracce GPS, le foto e i video highlight, la descrizione del percorso e l’elenco delle accomodations di ogni tappa. Le ricette da non perdere, le curiosità storiche, le leggende locali e le tradizioni popolari. Tutto questo per ben 14 regioni, 240 tappe e 4881 km (per ora) del Sentiero Italia. Ogni punto della guida è realizzato sulla base dell’esperienza diretta dei ragazzi di Va’ Sentiero, che giorno dopo giorno hanno documentato il percorso da ogni punto di vista includendo le indicazioni sulle varianti sperimentate nel corso della spedizione e i consigli sui punti di interesse negli immediati dintorni del percorso.

Chi sono i ragazzi di Va’ Sentiero

Giacomo Riccobono, Sara Furlanetto e Yuri Basilicò nel massiccio del Monte Bianco camminando lungo il Sentiero Italia, l’alta via più lunga del mondo

Giacomo Riccobono, Sara Furlanetto e Yuri Basilicò nel massiccio del Monte Bianco camminando lungo il Sentiero Italia, l’alta via più lunga del mondo

Va’ Sentiero è “Camminare, scoprire e… condividere” nasce dal sogno di 3 ragazzi accomunati dall’amore per le montagne del loro Paese, l’Italia. Va’ Sentiero è un’iniziativa sociale basata sull’idea di condivisione, con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio ambientale, culturale e sociale delle terre alte italiane all’insegn del turismo sostenibile.

Il team oggi conta 6 giovani camminatori e dal 2019 è impegnato in una vera e propria spedizione a piedi lungo il Sentiero Italia alla quale tutti possono aggregarsi, pandemia permettendo. Composto da Guida & Project Manager, Fotografa & Responsabile Comunicazione, Responsabile Logistica & Eventi, Videomaker, Cambusiere Filosofo e Social Media Manager, la squadra si occupa di una vera e propria esplorazione e documentazione del sentiero impegnandosi in una restituzione multimediale. A oggi hanno attraversato 14 regioni su 20 e in primavera si rimetteranno in cammino per completare la spedizione entro ottobre 2021.

Visualizza la traduzione in / This post is also available in English