Va’ Sentiero, parte l’avventura alla scoperta delle montagne italiane

Sentiero Italia - Va' Sentiero

Partirà il 1° Maggio Va’ Sentiero, l’avventura alla scoperta delle montagne italiane.

Tre ragazzi stanno organizzando Va’ Sentiero una spedizione collettiva condivisa in tempo reale sul Sentiero Italia, il trekking più lungo del mondo, alla scoperta delle terre alte con il supporto di Ferrino. Al via la campagna pubblica di raccolta fondi per sostenere il progetto.

Una camminata di 6.880 km alla scoperta delle terre alte italiane, che inizia il primo maggio. Va’ Sentiero è un viaggio lungo il filo rosso più lungo del mondo: il Sentiero Italia. Un’avventura lunga un anno, per scoprire le montagne e le loro genti, promuovendo le unicità di quei luoghi attraverso la rete e i social. Un viaggio collettivo, aperto a chiunque vorrà aggregarsi alla spedizione, testimoniando in prima persona la centralità della montagna e l’importanza di un approccio sostenibile alla stessa.

Questo il sogno dei tre fondatori di Va’ Sentiero, Yuri Basilicò, Sara Furlanetto e Giacomo Riccobono. Innamorati delle montagne italiane e dei
tesori che custodiscono, i ragazzi hanno appena lanciato una campagna di crowdfunding per dare vita alla spedizione, dal basso.

Il Sentiero Italia attraversa tutte le catene montuose del Paese, toccando tutte le 20 regioni italiane (dal Friuli-Venezia Giulia alla Sardegna) e oltre 350 borghi montani. Realizzato negli anni Novanta grazie all’Ass. Sentiero Italia e al Club Alpino Italiano, nel corso degli anni successivi il generoso sentiero è stato dimenticato. Ma nel gennaio 2018 il Club Alpino Italiano ne ha annunciato il restauro integrale e, grazie all’immenso lavoro di centinaia di volontari CAI, il S.I. verrà riaperto nella primavera 2019.

Sentiero Italia - Va' Sentiero

Partirà il 1° Maggio Va’ Sentiero, l’avventura alla scoperta delle montagne italiane.

“Il nostro progetto è ispirato a Walter Bonatti, uno dei più grandi avventurieri di sempre” ha dichiarato Yuri Basilicò, ideatore di Va’ Sentiero. “Grazie al nostro viaggio, vogliamo far conoscere il Sentiero Italia soprattutto ai nostri coetanei, in tutto il mondo, e dare voce alle terre alte, luoghi meravigliosi eppure spesso dimenticati, abbandonati a sé stessi. Il 2019 è l’Anno nazionale del Turismo Lento: il momento giusto!”.

I tre ragazzi percorreranno l’intero Sentiero Italia a piedi, raccontando la loro avventura attraverso la Rete. Oltre ai social, vogliono realizzare una piattaforma web che sia una finestra sulle terre alte italiane: le tradizioni, i piatti, i mestieri, i dialetti… “Ma la condivisione sarà anche fisica, oltre che digitale: vogliamo creare un’esperienza collettiva, aperta a chiunque voglia fare un pezzo di strada con noi, diventando così un ambasciatore del nostro messaggio” ha proseguito Sara Furlanetto, co-fondatrice di Va’ Sentiero.

Per realizzare il loro sogno e raccogliere i fondi necessari, i ragazzi hanno deciso di scommettere su una campagna pubblica di crowdfunding: una scelta coerente con l’identità inclusiva e partecipativa del progetto. La campagna sarà all or nothing: riceveranno quindi il denaro raccolto solo se l’importo finanziato dai sostenitori sarà almeno pari all’obiettivo minimo prefissato. “Chiediamo aiuto a chiunque condivida il nostro amore per la montagna, a chi voglia scoprire il Sentiero Italia con noi, passo dopo passo, seguendoci online ma anche camminando insieme, zaino in spalla” ha concluso Giacomo Riccobono, co-fondatore.

L’obiettivo della campagna di crowdfunding di Va’ Sentiero è di raccogliere almeno 25.000 euro, che saranno utilizzati per coprire le spese del team dei primi sette mesi di viaggio; se riusciranno a raccoglierne di più, realizzeranno un portale web che racconti il viaggio e diventi una finestra di accesso multimediale, gratuita e multilingue, alle terre attraversate dal Sentiero Italia; infine, intendono pubblicare un libro fotografico dedicato ai paesaggi e ai volti del Sentiero Italia.

Chiunque voglia partecipare all’impresa può sostenere tramite carta di credito la campagna di crowdfunding di Va’ Sentiero sulla piattaforma Indiegogo al link: https://igg.me/at/vasentiero

Tante le ricompense che ogni donatore otterrà come premio per il proprio contributo, tra cui l’opportunità di ricevere in anteprima il percorso e il calendario di Va’ Sentiero per iscriversi alle tappe della spedizione, nonché di adottare una tappa del viaggio, dandole il proprio nome.

“Ci attende una strada in salita, in tutti i sensi: lo sappiamo e per questo chiediamo a tutte le persone che condividono la nostra passione di aiutarci concretamente. Tutti insieme, un passo dopo l’altro, arriveremo in cima: sosteneteci con una donazione, camminate con noi!” esortano i ragazzi di Va’ Sentiero.

Associazione Va’ Sentiero
www.vasentiero.org
press@vasentiero.org
facebook.com/vasentiero
instagram.com/vasentiero

Campagna crowdfunding: https://igg.me/at/vasentiero

Video: https://youtu.be/McZCXi6wuTg

(fotografie Sara Furlanetto)