Ferrino. Un logo che svetta.

Da tempo l’azienda è una realtà che agisce a tutto campo nel mondo dell’outdoor e il nuovo logo rafforza questa percezione presso tutti i consumatori, attuali e potenziali. A livello grafico, la F di Ferrino, inserita in una sfera rappresentante il sole e ruotata di 45°, ricrea il profilo di una montagna; una simbologia inequivocabile che rileva l’intima connessione tra il brand e il mondo dell’outdoor.

In vetta, da oltre 140 anni. Ferrino è tecnologia, affidabilità, evoluzione, ricerca, sensibilità, stile. Nata nel 1870, l’azienda si sviluppa nell’ambito dell’escursionismo agli inizi del ‘900 con il primo modello di tenda, la mitica Cervino. È un’epoca di pionierismo leggendario e Ferrino è sinonimo di sicurezza. Col passare del tempo Ferrino diventa sempre più popolare e la nuova cultura “on the road” degli anni sessanta trasforma la tenda in un simbolo di libertà. Ma è negli anni ottanta che l’azienda fa il salto di qualità, fornendo a Reinhold Messner l’attrezzatura per alcune delle sue più grandi imprese. Da qui in poi, i prodotti Ferrino sostengono le più svariate spedizioni, dall’Antartide alle grotte Messicane di Naica, dalle Alpi all’Himalaya. Nel 2006, nasce il progetto T.RES. e Ferrino si fa portabandiera del turismo responsabile, affermando i valori del rispetto e dell’amore per la natura e per le diverse popolazioni del mondo. Fra i tanti punti di forza dell’azienda, il più strategico è senza dubbio High Lab, il primo laboratorio permanente in alta quota, nato nel 1994 presso il Rifugio Quintino Sella, sul Monte Rosa. Dal 2009, High Lab è anche una linea di abbigliamento high-tech, simbolo evidente di una continua evoluzione, stilistica e tecnologica.