Ferrino supporta il team La Venta alla scoperta della Grotta dei Cristalli in Messico

Ferrino

La nuova avventura che il team di Giovanni Badino & Co ha intrapreso è senza dubbio una delle scoperte più importanti degli ultimi decenni: l’esplorazione della Grotta dei Cristalli nel deserto messicano di Chihuahua. Il contributo di Ferrino è stato ancora una volta fondamentale per permettere a speleologi e scienziati la realizzazione di questa impresa straordinaria.

La così detta Cueva de los Cristales è un vero e proprio tesoro geologico: una grotta a 300 metri di profondità rivestita di cristalli di purissima selenite che sfiorano lunghezze di 14 metri!! Oltre alla pericolosità data dagli stessi cristalli, l’esplorazione della grotta comporta la resistenza a temperature di 50° e un tasso di umidità relativa pari al 100%. Condizioni assolutamente proibitive per l’uomo, con un margine di sopravvivenza calcolato tra i 5-10 minuti. Ad aumentare le difficoltà del progetto, il tempo che passa: tra meno di sei anni l’acqua sommergerà la Cueva de los Cristales, impedendo qualsiasi tentativo da parte dell’uomo di studiare questo scenario fantascientifico.

Una corsa contro il tempo, che ha spinto il team di La Venta a progettare una tuta resistente alle condizioni estreme del luogo ed a rivolgersi ancora una volta a Ferrino per la sua realizzazione.

E’ nata quindi Tolomea: una sofisticata tuta tecnica, una doppia tuta costruita in materiale isolante e dotata di sistema di refrigerazione interna. Grazie a questa tuta il tempo concesso agli speleologi per l’esplorazione della grotta è passato dai 5 agli 80 minuti!! Un risultato importantissimo, per il raggiungimento del quale il contributo tecnico di Ferrino è stato determinante. Tolomea ha già permesso agli speleologi di effettuare un primo rilevamento topografico ed una ricca documentazione di immagini e accompagnerà il team nelle future ed eccezionali esplorazioni.