Elbec: come scegliere le calze da montagna

Elbec, l'azienda che produce calze in lana merinos per il trekking, l’alpinismo e l’outdoor in generale, spiega come scegliere le calze da montagna @ Luca Albrisi

Elbec, l’azienda che produce calze in lana merinos per il trekking, l’alpinismo e l’outdoor in generale, spiega come scegliere le calze da montagna @ Luca Albrisi

Ad ogni sport la sua attrezzatura, ad ogni sportivo la sua calza ideale: ecco come scegliere il modello di calze da montagna giusto per te

Quando si parla di sport in montagna non esiste una regola universale: ogni sportivo ha le sue esigenze, il suo stile e le sue necessità. Per questo quando ti trovi a dover scegliere un attrezzo o un capo tecnico non puoi semplicemente affidarti al caso o solo al gusto estetico. Ci sono tante variabili da considerare!

Nello store online Elbec cerchiamo di darti tutte le indicazioni che possono esserti utili con video, foto, recensioni, tutorial, testimonianze, ma a volte anche queste informazioni da sole non riescono a fare chiarezza.

Siccome qualcuno diceva che “less is more”, abbiamo deciso di stringere il cerchio a due concetti basilari per la scelta delle tue calze da montagna: vediamoli insieme!

Francesco Salvaterra sull'Alpamayo nel 2019 con le calze Elbec

Francesco Salvaterra sull’Alpamayo nel 2019 con le calze Elbec

Che materiale viene usato per le calze da montagna?

La prima cosa da valutare nella scelta è il materiale: da questo non dipendono solo le tue performance, ma anche il tuo comfort e la salute del piede.

Devono essere filati naturali al 100%? Sarebbe meglio, certo, ma non sempre le calze in filati naturali al 100% risultano performanti o adatte a determinate attività.

Prendiamo la linea NATURE di Elbec, ad esempio: questi calzettoni sono realizzati in lana merinos extra-fine di qualità superiore. È una linea di prodotti organica, perché sugli animali non vengono utilizzati pesticidi e vengono alimentati solo con fieno ed erba di pascolo (vengono scelte solo fattorie biologiche certificate G.O.T.S.) e non viene trattata con il cloro in fase di tintura per rispettare te e l’ambiente.

Nella linea NATURE impieghiamo una piccolissima quantità di polietilene su tallone e punta per garantire la durabilità delle calze da montagna e una migliore aderenza al piede.

La linea TECH, invece, è realizzata al 60% in lana merinos e al 40% in policolon. L’intreccio del filato risulta così molto più resistente e facile da asciugare, così il piede non resta umido con tutti i disagi conseguenti (sbalzi termici, vesciche, umidità, ecc.).

In entrambe le linee, la lana merinos impiegata nella produzione, oltre ad essere biologica e organica, è certificata no-mulesing nel rispetto della salute e della vita delle pecore. Queste, ed altre caratteristiche, le rendono le migliori calze da trekking in commercio secondo il nostro punto di vista.

Stefano Ragazzo sul bacino d'Argentiere con le calze Elbec

Stefano Ragazzo sul bacino d’Argentiere con le calze Elbec

Quando scegliere la linea TECH e quando scegliere la linea NATURE?

Conoscendo i filati e la percentuale di materiale naturale e sintetico presente in ciascuna delle due linee, la scelta delle calze più adatte a te dipende dal tipo di attività che svolgerai indossandole.

La linea NATURE fa per te se pratichi attività sportiva occasionalmente e di intensità leggera, che non ti portino a sudare eccessivamente. Più in generale la consigliamo a tutti gli sportivi che fanno particolare attenzione all’ambiente e al proprio benessere fisico.

La linea TECH, invece, la consigliamo a tutti gli sportivi che praticano attività intense come l’arrampicata, sport aerobici a livello agonistico e alle guide di montagna di qualsiasi livello. Con questa linea ti assicuri un prodotto performante e che dura nel tempo, anche in caso di utilizzo frequente e intensivo. Ti ricordiamo comunque che anche in questa linea impieghiamo solo filati controllati e certificati anche se di origine sintetica.

Ti serve una calza spessa o sottile?

Questo è il secondo punto che per noi di Elbec è fondamentale considerare, soprattutto perché si tratta di un aspetto molto soggettivo.

Per aiutarti a decidere però, ti lasciamo delle linee guida di massima:

  • Devi poter muovere liberamente il piede nello scarponcino, sia in estate che in inverno, devi riuscire a muovere i piedi e non li devi sentire compressi
  • Più la calza è spessa, più il piede sarà isolato termicamente
  • Più grossa è la calza, più sarà resistente nel tempo e all’usura
  • Lo spessore della calza, con il tempo e l’uso, tende a diminuire
  • Per le attrezzature tecniche suggeriamo delle calze più sottili, per le attrezzature più classiche sono più indicate le calze spesse.
Sulla Cresta Giordani, Aguja Guillaumet, Patagonia @ Francesco Salvaterra

Sulla Cresta Giordani, Aguja Guillaumet, Patagonia @ Francesco Salvaterra

Scegliere la calza da montagna giusta in base all’attività

Avevamo detto che per semplificare la scelta della migliore calza da montagna era sufficiente considerare il materiale e lo spessore, ma anche la tipologia di attività che andrai a svolgere ha il suo peso nella decisione.

Ecco quindi i consigli per scegliere la calza da montagna Elbec giusta per ogni disciplina:

  • Trekking in estate – serie Trekking Light sia della linea NATURA che della linea TECH
  • Ferrata – dipende dal tipo di scarpa utilizzato
  • Avvicinamento – Trekking Light TECH o Sky Black TECH
  • Trekking in inverno o ad alta quotaHiking NATURE o linea TECH sottile
  • Ciaspolata – Hiking NATURE o Ice Climbing TECH
  • Nordic walking e sci nordico – Trekking Light TECH
  • Sci alpinismo e slip boardSkimo TECH
  • Discesa con gli sciAlpine NATURE
  • Free rider – Alpine NATURE
  • Arrampicata sul ghiaccio – Ice Climbing TECH (lo dice il nome!)
  • Vie di misto – Ice TECH o Skimo TECH
  • AlpinismoMountaineering TECH oppure Mountaineering NATURE
  • Alta quota e spedizioni (oltre 4.000 metri) – Mountaineering TECH
  • Running – Sky Black TECH per trial e ultra trial, nelle mezze stagioni o con basse temperature
  • MTB – Trekking Light TECH e MTB
  • Ciclismo invernaleBike Packing Organic

Ora che ti abbiamo dato una panoramica della maggior parte degli sport da montagna, puoi scegliere con più sicurezza il modello di calza più adatto alle tue necessità. Nel caso volessi ulteriori informazioni di consigliamo la lettura di questo articolo sulle migliori calze in lana merinos.

Kilimangiaro campo base @ Andrea Gozzoli

Kilimangiaro campo base @ Andrea Gozzoli

Visualizza la traduzione in / This post is also available in English