Dolomite racconta la sua storia a 2000 metri presso il complesso di Skyway Monte Bianco

Dolomite racconta la sua storia a 2000 metri presso il complesso di Skyway Monte Bianco

Dolomite racconta la sua storia a 2000 metri presso il complesso di Skyway Monte Bianco

Grazie alla collaborazione come partner tecnico e fornitore delle calzature, Dolomite questo inverno avrà una grande opportunità. Utilizzerà infatti gli spazi del pavillion di Skyway Monte Bianco a Courmayeur, quota 2173 metri, per raccontare la storia delle sue gloriose imprese alpinistiche attraverso un’installazione fatta da pannelli espositivi.

Si parte dal 1897 data di fonazione ufficiale del calzaturificio Dolomite per poi proseguire con alcune tappe fondamentali tra cui il 1954 con la prima conquista italiana del K2, e il 1960 con la conquista del Dhaulagiri, sesta vetta più alta al mondo, di cui proprio quest’anno ricorre il 60° anniversario.

Ma per quanto importante, la storia passata è da considerare in funzione di quello che Dolomite è diventata ora, ai nostri giorni. Un’azienda che continua a lavorare da più di 120 anni per produrre calzature da montagna che guardano alle nuove tecnologie e imparano dalla propria tradizione e dall’esperienza acquisita in un secolo.

Tutti i visitatori dell’impianto di risalita potranno quindi godere fino al 20 gennaio, non solo dello spettacolo del Monte Bianco innevato ma anche delle storie vere ed avvincenti dei pionieri della montagna.

Info: www.dolomite.it

Dolomite racconta la sua storia a 2000 metri presso il complesso di Skyway Monte Bianco

Dolomite racconta la sua storia a 2000 metri presso il complesso di Skyway Monte Bianco