Climbing Technology, attrezzatura per alpinismo e arrampicata sportiva, affida a LDL COMeta l’ufficio stampa internazionale

Climbing Technology, il marchio italiano di attrezzatura per arrampicata e alpinismo. Foto Klaus Dell’Orto
Climbing Technology, il marchio italiano di attrezzatura per arrampicata e alpinismo. Foto Klaus Dell’Orto

Nell’ambito di un consolidamento della propria posizione sui mercati internazionali, Aludesign, l’azienda di Cisano Bergamasco da oltre 30 anni impegnata nello sviluppo di attrezzatura e accessori nel campo della montagna e dell’arrampicata, ha affidato all’agenzia LDL COMeta l’incarico delle attività di ufficio stampa ‘worldwide’ del proprio brand Climbing Technology.

Il marchio rappresenta la sintesi “Made in Italy” di una forte passione per lo sviluppo tecnico nel mondo outdoor unita alla cura dei dettagli nella progettazione e nella produzione di tutti i dispositivi di protezione individuale. È da qui che nascono i prodotti Climbing Technology, derivati dalle competenze del brand sviluppate nell’ambito della montagna (con l’alpinismo e l’arrampicata sportiva), in quello professionale (con i lavori in quota, in fune e il soccorso) e nel settore ricreativo (con le ferrate e i parchi avventura).

«La ricerca costante di soluzioni innovative ci ha consentito di creare dispositivi capaci di rispondere alle più evolute esigenze tecniche sia nel contesto sportivo che in quello della sicurezza sul lavoro – ha commentato Riccardo Losa, managing director di Aludesign – e, in particolare, sicurezza, funzionalità e semplicità sono le tre caratteristiche a cui devono rispondere tutti i prodotti che escono dalla nostra produzione».

Con il brand Climbing Technology l’azienda fondata da Carlo Paglioli nel 1986 si è conquistata un posto nel mercato internazionale dell’attrezzatura e degli accessori per arrampicata e work and safety: attualmente impiega 115 dipendenti ed esporta in 70 Paesi al mondo. L’attività di ricerca e sviluppo è intensa e costante, tanto che la società ha depositato 20 brevetti a livello internazionale.

Per lo sviluppo di Climbing Technology e del suo posizionamento nel panorama dei brand outdoor e sicurezza sul lavoro, LDL COMeta si occuperà delle attività di media relation verso i canali specializzati e a carattere generalista, nei mercati di riferimento non solo europei ma anche asiatici e nordamericani.

«Siamo particolarmente felici per l’avvio di questo nuovo progetto, poiché Climbing Technology si integra in modo sinergico nel gruppo dei brand già presenti nel nostro portfolio – ha commentato Carlo Brena di LDL COMeta – rafforzando ancora di più la vocazione sport e outdoor della nostra agenzia».

Al centro delle attività PR di Climbing Technology ci saranno, oltre alla presentazione delle novità 2021 di attrezzature per l’outdoor, lo sviluppo strategico del brand attraverso la collaborazione con testimonial competenti e ambassador di riferimento dei singoli settori in grado di contribuire allo sviluppo dei prodotti in collezione: dai moschettoni agli imbraghi, dai caschi a piccozze e ramponi, solo per citare alcuni esempi.

Climbing Technology, il marchio rappresenta la sintesi “Made in Italy” di una forte passione per lo sviluppo tecnico nel mondo outdoor unita alla cura dei dettagli nella progettazione e nella produzione di tutti i dispositivi di protezione individuali

Climbing Technology, il marchio rappresenta la sintesi “Made in Italy” di una forte passione per lo sviluppo tecnico nel mondo outdoor unita alla cura dei dettagli nella progettazione e nella produzione di tutti i dispositivi di protezione individuali

About CLIMBING TECHNOLOGY

Oltre 30 anni di esperienza, la forte passione per il proprio lavoro e una particolare attenzione nella progettazione e nella produzione di tutti i dispositivi di protezione individuale. È da qui che nascono i prodotti Climbing Technology, derivati dalle grandi competenze del brand sviluppate nell’ambito della montagna, con l’alpinismo e l’arrampicata sportiva, in quello professionale – con i lavori in quota, in fune e il soccorso – e nel settore ricreativo, con le ferrate e i parchi avventura. La ricerca costante di soluzioni innovative ha consentito all’azienda di creare dispositivi capaci di rispondere alle più evolute esigenze tecniche e sportive. Sicurezza, funzionalità e semplicità: queste le caratteristiche a cui devono rispondere i prodotti a catalogo. Climbing Technology è il brand di Aludesign, azienda di Cisano Bergamasco fondata da Carlo Paglioli nel 1986; attualmente impiega 115 dipendenti ed esporta in 70 Paesi al mondo. L’attività di ricerca e sviluppo è intensa e costante, tanto che la società ha depositato 20 brevetti a livello internazionale.

WEB: www.climbingtechnology.com