Zamberlan 760 Steep GT nominato dalla prestigiosa rivista USA “Backpacker” vincitore del Premio Editor’s Choice per il 2010

SALT LAKE CITY, UT, 21 Gennaio 2010 – Il modello 760 Steep GT del Calzaturificio Zamberlan è stato insignito del premio 2010 Editors’ Choice dalla rivista Backpacker, il premio più prestigioso nell’industria dell’outdoor, assegnato ogni anno a prodotti in riconoscimento della loro eccezionale innovazione nel design, nei materiali e/o performance.

Il redattore capo di Backpacker, Jonathan Dorn, ed il suo staff di redattori e testers hanno consegnato il premio a Zamberlan Usa in occasione di Outdoor Retailer Winter Market a Salt Lake City, Utah il 21 Gennaio.

Il Backpacker Editors’ Choice Award, accordato annualmente dal 1993, premia i prodotti che gli editori di Backpacker hanno scelto come i migliori dell’anno sulla base di prove su terreno della durata di mesi da parte di gruppi di escursionisti e scalatori di grande esperienza. Non essendoci né categorie, né numero di candidati prestabiliti, sono i prodotti stessi e il test così come realizzato a determinare le categorie da premiare.

Il modello 760 Steep gt è stato uno dei 15 modelli innovativi che hanno ricevuto il Backpacker Editors’ Choice Award nel 2010. Facente parte della collezione backpacking made in Italy del Calzaturificio Zamberlan, il mod. 760 Steep gt presenta la suola Vibram esclusiva per Zamberlan Star Trek , la quale offre una combinazione unica di performance tecnica e comfort immediato. Il mod. 760 Steep gt è un ottimo esempio dell’ abilità e della capacità di esecuzione artigianale abbinati all’utilizzo dei migliori materiali italiani disponibili.

“In un’era caratterizzata da recensioni digitali dozzinali, I consumatori sono alla ricerca di valutazioni circa i prodotti di cui si possano fidare”, ha detto il redettore capo Jonathan Dorn. “E nessuno fa più del nostro gruppo di collaudatori per assicurarsi che le nostre selezioni si guadagnino il rispetto del quale gode il premio Backpacker . Guidata dal redattore Kristin Hostetter, la dozzina di membri del nostro gruppo ha percorso più di 1500 miles quest’anno, per poi terminare il collaudo per Editors’ Choice con un percorso di 100 miglia attraverso le Alpi Svizzere il quale implicava un dislivello di più 60000 piedi e condizioni atmosferiche che hanno messo alla prova ogni materiale utilizzato. Il risultato di questo duro lavoro è una raccolta di prodotti ottimi e resistenti che assicureranno comfort e prestazioni durevoli negli anni”

“Siamo onorati di essere stati scelti per questo premio da Backpacker Magazine. La famiglia Zamberlan considera questo premio una conferma della sua strategia e dell’enorme impegno richiesto per produrre scarpe della più alta qualità nella sua azienda a Torrebelvicino, in Italia” ha affermato Fabio Miotto, responsabile delle vendite presso il Calzaturificio Zanmberlan.

I premi Backpacker Editors’ Choice rappresentano il termine di paragone con il quale si misurano tutti i prodotti outdoor ed il visto di approvazione che possono aiutare un’azienda o un prodotto a diventare visibile. Ogni anno alla fiera Outdoor Retailer I compratori utilizzano gli annunci dei premi come lista d’acquisto obbligatoria, sapendo che i loro clienti richiederanno questi prodotti in primavera.

Sin dall’inizio I premi Backpacker Editors’ Choice sono stati considerati come I più ambiti per quanto riguarda l’equipaggiamento e l’abbigliamento outdoor. Le credenziali impeccabili e i rigorosi standards di collaudo sul campo da parte dello staff di Backpacker garantiscono che questi premi siano un indiscusso marchio di qualità per le aziende ed i prodotti scelti.

Tutti i vincitori devono eccellere nei duri collaudi sul campo condotti dal gruppo di redattori di Backpacker, i quali testano centinaia di nuovi prodotti all’anno. Questo rigoroso processo assicura che le prestazioni dei vincitori siano realmente degne di distinzione e rispettino il principio guida alla base del programma: materiale di reale valore per i lettori di Backpacker, i quali sono molto attivi e appassionati di outdoor.

La lista completa dei vincitori del Backpacker Editors’ Choice 2010 sarà annunciata ufficialmente al pubblico nel numero di Aprile Gear Guide, in edicola dal 2 marzo 2010.

Calzaturificio Zamberlan:
Il Calzaturificio Zamberlan (www.zamberlan.com) produce scarpe e scarponi tecnici di alta qualità presso la sua sede in Torrebelvicino – Italia- da oltre 80 anni. Azienda familiare, la Zamberlan insiste su costruzioni a mano di grande tecnicità abbinate all’uso dei migliori materiali italiani. Oggi gli scarponi Zamberlan sono conosciuti nel modo per la loro qualità eccezionale, la loro durata e lo stile senza età , il tutto nel rispetto della tradizione della migliore manifattura italiana. Gli scarponi Zamberlan sono disponibili negli Stati Uniti presso rivenditori specializzati. Per ulteriori informazioni contattate il Calzaturificio Zamberlan srl: Zamberlan@zamberlan.com

Backpacker:
Backpacker (www.backpacker.com) porta le attività all’aperto fino alla porta di casa dei lettori, ispirandoli e mettendoli in grado di muoversi di più e di godersi la natura più spesso. La sua autorità in fatto di avventura attiva, Backpacker è stata la prima rivista e website al mondo ad essere abilitate GPS, e l’unico mezzo di comunicazione i cui redattori testano personalmente i percorsi, il materiale da campeggio e le informazioni che pubblicano. Il Backpacker’s Editors’ Choice Award – un particolare riconoscimento dei produttori di articoli ed attrezzatura per l’outdoor che riconosce design, tecnicità e innovazione – è diventato il termine di paragone per tutti gli altri premi del settore. La rivista ha recentemente reso disponibili specifici software che permettono agli utilizzatori di scambiarsi mappe ed indicazioni di percorso pubblicate attraverso i telefoni cellulari. Negli ultimi quattro anni, Backpacker ha vinto 5 premi National Magazine, il più alto onore nell’industria dell’editoria. Nel 2008 la rivista ha vinto il NMA for General Excellence, come The New Yorker, Mother Jones, GQ, e National Geographic nelle loro rispettive categorie.
Nel 2009 ha vinto 3 premi incluso il General Excellence Online. Backpacker ha vinto altri numerosi premi per la stampa, il design e le informazioni digitali e i suoi autori sono stati riconosciuti in prestigiosi concorsi e raccolte “best-of-the-year”.