Dall’esplorazione alla città: The North Face celebra la 1992 Nuptse Jacket

1992, una data che gli appassionati di stile outdoor non possono dimenticare: The North Face lancia la Nuptse Jacket, giacca da alpinismo che prende il nome da una montagna tibetana situata un miglio a sud ovest dal monte Everest. Il Nuptse è la cima ovest di quella che è considerata una miniera d’oro per i climber ed il suo nome significa, appunto, “vetta ovest”.

Al momento del lancio, la Nuptse Jacket è stata la prima a proporre un’innovativa struttura a pannelli pensata per aumentare sensibilmente il calore ed è subito diventata uno dei capi più ambiti al mondo. Questa giacca iconica è ormai una presenza regolare nei campi base dell’Himalaya ma anche per le strade di New York.

Per celebrare i 25 anni dalla sua nascita, The North Face presenta per l’AI2017-18 una Collezione di repliche esatte della giacca originale, rivisitate in una gamma di colori come il Cobalt Blue, l’iconico The North Face Red, The North Face Black e Yellow Dome Print e declinate in due modelli: giacca e smanicato.

The North Face Nuptse Jacket

The North Face Nuptse Jacket del 1992

The North Face Nuptse Jacket del 1992

La giacca è caratterizzata dai classici pannelli imbottiti con caldo piumino d’oca certificato RDS e da un’etichetta celebrativa all’interno ed una in tessuto sulla manica.

“Il nome della giacca deriva dalla montagna sulla quale è stato installato il campo base del team che l’ha creata, prendendo ispirazione proprio dall’impressionante, selvaggia ed inesplorata Nuptse”, spiega Darren Cookson, VP Product di The North Face EMEA. “In montagna c’è un vecchio detto, una regola da seguire quando si sceglie la propria attrezzatura: viaggiare leggeri. Questo significa che bisogna portare con sé nello zaino solo le cose essenziali e realmente necessarie. Tutti gli elementi che caratterizzato il design della giacca Nuptse sono stati pensati avendo in mente questi principi. Dopo alcune rivisitazioni pensate per ovviare al fatto che la struttura della giacca ne compromettesse in parte l’isolamento termico, nel 1992 la Nuptse Jacket è stata rilanciata con un nuovo look and feel ed un’innovativa struttura a pannelli orizzontali. Questo nuovo design ha sensibilmente minimizzato lo spostamento della piuma all’interno della giacca, migliorando la sensazione di calore: era nata un’icona.”

Per capire quanto questo modello si apprezzato non solo da grandi alpinisti ed esploratori ma anche dai trend setter di tutto il mondo, The North Face ha realizzato un video che raccoglie le testimonianze di straordinari atleti come l’alpinista David Gottler, il collezionista “fanatico” di capi in Gore- Tex Joey Ones, musicisti che vivono in alcune delle città più grandi e glam del mondo e DJ come la britannica Ikonika e il francese Teki Latex.

Per saperne di più su tutti coloro che sono stati coinvolti nel video ed acquistare la giacca Nuptse: www.thenorthface.it o sui social con hashtag #neverstopexploring, seguendo @TheNorthFace su Facebook e Instagram oppure @TheNorthFa ceEU su Twitter.

Nuptse Jacket di The North Face del 1992

Nuptse Jacket di The North Face del 1992

The North Face®
The North Face®, divisione di VF Outdoor, Inc., è stata fondata nel 1966 e ha sede ad Alameda, in California. L’azienda offre i prodotti tecnicamente più avanzati sul mercato per climber, alpinisti, sciatori, snowboarder, atleti endurance ed esploratori. I prodotti The North Face sono disponibili presso i punti vendita specializzati in articoli sportivi di tutto il mondo. Per ulteriori informazioni www.thenorthface.com.