Cassin X-Dream

Cassin X-Dream

Cassin X-Dream

X-Dream: il nome perfetto per l’attrezzo che realizza il sogno di avere due piccozze in una, con tutte le caratteristiche ideali per il ghiaccio, il misto e il dry-tooling. Una polivalenza garantita dalle 3 lame intercambiabili (Mixte montata di serie, Ice e Race acquistabili a parte) di tipo 2 (CE-UIAA) e soprattutto dall’impugnatura brevettata a inclinazione variabile: un capolavoro di ergonomia in materiale ultraresistente anche alle più basse temperature.

Una semplice chiave a brugola inclusa nella confezione permette di variare rapidamente l’inclinazione dell’impugnatura e della lama rispetto alla verticale, portando l’X-Dream dalla configurazione Ice a quella Dry e viceversa. La configurazione Ice, con angoli rispettivamente di 48° e 100°, assicura una battuta più naturale e una straordinaria penetrazione mentre la configurazione Dry, con angoli di 60° e 105° (geometria più chiusa), garantisce una maggior trazione verso il basso consentendo gli agganci più complessi e assicurando un’eccezionale comodità di presa nelle sospensioni.

La costante attenzione di C.A.M.P. ai dettagli ha portato a una rivisitazione del design dell’impugnatura, che presenta l’appoggio superiore di dimensioni ridotte per meno ingombro e maggior funzionalità. Sempre a proposito dell’impugnatura: gli speciali inserti intercambiabili e rovesciabili X-Finger Small e X-Finger Large permettono una regolazione micrometrica, assolutamente inedita, a livello del dito indice, mentre l’inserto X-Rest consente di ridurre di 5 mm la lunghezza dell’elsa.

Lo speciale nastro sul manico è ideale per le salite su ghiaccio, assicura un perfetto grip anche se bagnato. Anche le lame, lavorate con quella precisione che da sempre distingue le piccozze CASSIN, sono pensate in funzione della polivalenza e la Mixte è la più versatile, on geometria e dentellature che garantiscono eccellenti prestazioni sia su ghiaccio sia su roccia. La parte posteriore, leggermente sporgente, funge da martello minimale. La lama Ice, ottimizzata per il ghiaccio, presenta dentellatura inferiore (non lungo il manico) e punta identiche alla Mixte. Dotata di martelletto integrato, assicura una battuta estremamente precisa ed efficace. La Race, infine, grazie alla sua straordinaria robustezza torsionale, alla dentellatura particolarmente aggressiva (anche nella parte superiore) e alla punta assai uncinata concepita per gli agganci su roccia, è il non plus ultra per il dry-tooling estremo.

• Ultraleggera ed estremamente bilanciata: l’attrezzo di riferimento per il ghiaccio, il misto e il dry-tooling
• Impugnatura ergonomica brevettata a inclinazione variabile, in materiale ultraresistente anche alle più basse temperature e con appoggio superiore di dimensioni ridotte per meno ingombro e maggiori prestazioni
• 3 lame intercambiabili (Mixte montata di serie, Ice e Race acquistabili a parte) per un’eccezionale polivalenza
• 2 inserti intercambiabili (X-Finger Small e X-Finger Large inclusi) per la regolazione micrometrica dell’impugnatura a livello del dito indice
• Inserto X-Rest incluso per ridurre di5 mm la lunghezza dell’impugnatura
• Terzo appoggio regolabile X-Trigger sul manico incluso
• Nastro X-Grip 2 incluso
• Peso 600 g

Visualizza la traduzione in / This post is also available in English