Icebreaker – Linea di abbigliamento sportivo in lana merino

Primo a valorizzare le eccezionali proprietà termoregolatrici della lana Merino, il celebre marchio neozelandese si distingue per l’esclusività di un know how che, partendo dalla fibra, permette di creare un avanzatissimo sistema di layering multistagionale

Marchio prediletto dai più noti professionisti di outdoor per la totale affidabilità persino in situazioni ai limiti dell’estremo, Icebreaker rappresenta una scelta precisa: la scelta di stare con la natura. Icebreaker è infatti stato il primo marchio a creare capi ad altissima prestazione valorizzando appieno le impareggiabili qualità termoregolatrici della lana Merino, qualità certamente imitabili dalla tecnologia ma ovviamente non riproducibili nella loro naturale perfezione. Ed è logico che sia così: la lana Merino proviene da animali da sempre abituati a vivere ad altissima quota, nel paesaggio inclemente delle Alpi neozelandesi, con temperature che vanno da –20° a +35°.

Intrinsecamente perfetta perché forgiata dalla natura, la lana Merino è caratterizzata dall’assoluto equilibrio tra capacità di isolamento e permeabilità all’aria. Un equilibrio che assicura l’azione di termoregolazione indispensabile per far fronte a qualsiasi condizione climatica. Proprio partendo dalla valorizzazione di questi vantaggi, Icebreaker ha messo a punto un sapere tecnologico esteso a tutti gli step utili alla trasformazione della fibra in prodotto finito: dalla creazione del filato allo sviluppo del tessuto, dal taglio al design, fino alla costruzione del capo di abbigliamento. L’ampia gamma Icebreaker comprende tessuti dotati di vantaggi specifici per ciò che attiene le caratteristiche della fibra e le peculiarità del filato. Partendo dall’unicità dei tessuti vengono create linee di abbigliamento ottimizzate – nelle diverse fasi di progettazione, costruzione e collaudo – in funzione dei compiti ai quali devono assolvere. E’ così che nasce il sistema di layering di Icebreaker: efficiente in tutte le stagioni e con ogni clima, polifunzionale e versatilissimo.

Composto da capi studiati per svolgere sinergicamente un’azione protettiva adeguata alle condizioni che si intende affrontare, il sistema layering di Icebreaker comprende 3 linee esclusive:

– Linea SKIN (uomo / donna): da indossare sulla pelle. Leggera, morbidissima, traspirante. Comprende capi progettati come strato unico quando la temperatura è mite, o come strato base quando è necessario indossare anche le linee BODYFIT e SPORT
– Linea BODYFIT (uomo / donna): strato termico ad alta prestazione, traspirante, caldo e leggero. Utilizzabile come underwear in condizioni climatiche estreme
– Linea SPORT (uomo / donna): comprende l’abbigliamento progettato per lo strato intermedio di isolamento. Indossato sopra i capi SKIN e BODYFIT assicura una protezione totale contro il freddo

Icebreaker: natura sulla pelle.
Da quest’anno a disposizione anche degli appassionati di outdoor e sportswear italiani grazie alla capillare rete distributiva AKU Srl, il marchio Icebreaker irrompe nel nostro mercato offrendo vantaggi unici. Vantaggi che solo la naturale perfezione della lana Merino può garantire:

Comfort totale
– Morbidezza: la lana Merino non irrita la pelle
– Protegge dai cattivi odori: le proprietà antibatteriche naturali ne impediscono la formazione
– Interscambio di umidità: i capi sono in grado di riscaldare e rinfrescare il corpo assorbendo e rilasciando umidità
– Armonia bioelettrica: massima sintonia con il corpo, assenza di fastidiosi effetti statici

Efficacia termica
– Maggior calore a parità di peso rispetto agli altri tessuti: milioni di microscopiche cavità nel tessuto intrappolano l’aria assicurando l’isolamento
– Traspirabilità: le fibre respirano con il tessuto assorbendo il vapore acqueo del corpo ed evitando situazioni di surriscaldamento
– Isolamento anche in condizioni di bagnato: i capi Icebreaker tengono caldo anche se sono umidi o bagnati

Sicurezza
– Proprietà ignifughe: la lana Merino, come la pelle umana, contiene cheratina, sostanza ignifuga naturale
– Alta protezione UV: i capi forniscono protezione dai raggi solari nocivi compresa tra molto buona e ottima (UPF 25 / 50 +)

Rispetto dell’ambiente
– La lana è ottenuta una volta all’anno dalle pecore, le quali vengono poi restituite al loro ambiente nelle condizioni ideali per la stagione mite
– Biodegradabilità: sono capi biodegradabili, sebbene progettati per resistere nel tempo

Download Presentazione Icebreaker (80k)
Download Collezione Inverno 2007 (100k)