Imbattibile Janja Garnbret: tre vittorie in tre gare in Coppa del Mondo

Janja Garnbret a Briançon Ph. Thecircuitclimbing.com

Janja Garnbret a Briançon Ph. Thecircuitclimbing.com

Sabato sera a Briançon pioveva a dirotto e le prese erano umide, ancora più difficili da tenere. Ma Janja Garnbret è stata ancora una volta irresistibile: ha arrampicato come soltanto lei sa fare, lottando duro, e alla fine ha vinto ancora. Incredibile ma vero: terzo successo in tre gare nella Coppa del Mondo Lead 2016, con ovvio e nettissimo primo posto in classifica generale – 300 punti, 100 di vantaggio sulla seconda – che significa una gran carica per il resto del circuito che riprenderà il 19 e 20 agosto a Imst (Austria).

Janja, dopo aver dominato le competizioni giovanili, è alla sua prima vera stagione da senior e lascia pensare che, visti i suoi 17 anni, sarà a lungo l’atleta da battere. Tra l’altro, considerando insieme alle finali anche le vie di semifinale e le qualifiche, quest’anno la giovanissima slovena non ha mai perso un colpo: nessun’altra atleta ha mai fatto meglio di lei, sempre prima in 12 vie consecutive. E a Briançon, anche se quello della finale è arrivato fuori tempo massimo, Janja ha raggiunto quattro top su quattro, esaltando il pubblico presente e le migliaia di appassionati e tifosi che la seguivano in diretta sul Web.

Tantissimi complimenti a Janja da tutto lo staff C.A.M.P., orgoglioso più che mai di collaborare con un’atleta destinata a lasciare il segno nella storia dell’arrampicata mondiale!

Ph. Thecircuitclimbing.com

Visualizza la traduzione in / This post is also available in English